OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO - VIS DESIGN ARCHITECTURE & INTERIORS

sfondo sticky bar
ARCHITECTURE & INTERIORS
+39 3289639299
Vai ai contenuti
OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO
L’occupazione di suolo pubblico o privato soggetto a servitù di pubblico passaggio si distingue in:
 
- Permanente, quando viene autorizzata per l’intero anno o per un periodo di almeno sessanta giorni, ricorrente per almeno due anni consecutivi, a condizione che conservi le stesse caratteristiche, quali la tipologia, il periodo e la superficie;
 
- Temporanea, l’occupazione autorizzata per un periodo inferiore all’anno. Nel caso di cantieri edili e stradali, l’occupazione di suolo pubblico è comunque temporanea, indipendentemente dalla durata degli stessi e fino alla dichiarazione di termine dei lavori.
 
Per potere occupare il suolo pubblico o privato soggetto a servitù di pubblico passaggio in modo permanente o temporaneamente è necessaria una concessione.
RICHIEDI INFORMAZIONI
 CILA VARIAZIONE CATASTALE
 SCIA VOLTURA CATASTALE
 SCIA COMMERCIALE E SOMMINISTRAZIONE ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA APE
 DIREZIONE LAVORI CALCOLO TABELLE MILLESIMALI
 OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO PERIZIE ASSEVERATE E GIURATE
 PASSO CARRABILE

Architetto & Arredatore di Interni
Ivan Visconti
+39 3289639299
info@viscontidesign.it
Architetto & Arredatore di Interni Ivan Visconti
+39 3289639299 info@viscontidesign.it

Torna ai contenuti